lunedì 3 ottobre 2016

Incipit: Lasciami contare le stelle, di Elvia Grazi




"Io per lavoro scrivo e spesso mi capita di parlare d'amore. Incontro un sacco di persone che mi chiedono di scrivere la loro storia. Molte di queste si somigliano, iniziano con un "per sempre" e non di rado si spengono nel disincanto.
Quello di Bianca e Walter è un amore sui generis, raccontato in un diario di bordo. Sfugge a ogni regola, non ci sono promesse mantenute, non c'è nemmeno il classico cielo in una stanza, sostituito dal tambugio di una barca a vela. Per concludere, anche il finale non è certo quello che ci si aspetterebbe. Immaginate una storia di mare e libertà. Pensate a quei fiorellini celesti che a migliaia inondano i prati a primavera. Sono così lievi e delicati che se provate a raccoglierli si disperdono nel vento. Coltivarli è impossibile. Non sono imbrigliabili e questo li rende unici.
Così è la vita, così è l'amore. A volte  ti strattona , ti stacca da terra per farti atterrare in luoghi sconosciuti. Ti svela orizzonti nuovi. 
Ho raccolto questa storia perché vale la pena darle voce. E' il racconto di una vita reale. Veri sono i nomi dei due protagonisti e della loro barca, Tabata, che in questo momento è ormeggiata in Sardegna, dove si addormenta e si sveglia col beccheggio del mare.
Mi scuso se raccontandola, inevitabilmente, le avrò regalato qualche riverbero che non le appartiene. Ho cercato di restituirla nella sua integrità e attraversi gli occhi, il cuore e il giusto pudore che si deve ai sentimenti e alle storie autentiche. Ognuno di voi, ne sono sicura, vi troverà qualcosa di personale.
Sta in questo la grandezza delle storie d'amore.
Ed è il motivo per cui non smettiamo di leggerle e di raccontarle."

Elvia Grazi (nota dell'autrice)

2 commenti:

  1. Ciao Paola:) Non conosco questo libro ma l'incipit - tratto dalla nota dell'autrice - mi è piaciuto molto. Spero di leggerne la tua recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un libro uscito in sordina, ma scritto da una giornalista molto preparata e seria. In generale non amo le storie d'amore ma questa è tutt'altro, inoltre è scritto benissimo, pieno zeppo di citazioni e rimandi a libri, film, canzoni d'autore. Insomma io l'ho divorato/adorato e lo consiglio come fosse una ventata d'aria pura.

      Elimina